Le illusioni, gli illusionisti e gli imbecilli

Leggo su una pagina facebook un esilarante commento di un’anima pia il quale si aspettava migliaia di adesioni all’ipotesi che il suo protetto si candidasse a fare il Presidente del Consiglio alle prossime elezioni e invece ne constatava soltanto qualche decina. La delusione era tangibile, almeno quanto l’illusione che l’aveva preceduta.

Il mondo è pieno di illusionisti e delle conseguenti illusioni, ma affinché queste possano funzionare è anche necessario che sia pieno di imbecilli. Ricordo che questo termine sta ad indicare le persone deboli di mente poiché deriva dal latino in baculus, senza bastone. Sta ad indicare, insomma, chi pur avendone bisogno per la debolezza delle proprie gambe cammina malfermo senza un bastone dove appoggiarsi, e parimenti, in senso figurato, chi non ha le idee chiare e mezzi intellettuali adatti, procede malfermo nei ragionamenti.

Uno dei segnali più sconfortanti della predominanza degli imbecilli nel nostro paese, è data dagli eventi che stanno caratterizzando la scena politica e sociale all’indomani della indizione delle elezioni per il prossimo febbraio. Allo stesso tempo gli illusionisti si sono rapidamente messi all’opera e stanno percorrendo il paese con i loro mirabolanti spettacoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...